Brutto colpo per l’APA e la sua nuova creatura..

Ormai ci siamo. E’ Maggio e, con la primavera, avremo il nuovo DSM.
Thomas Insel, Direttore dell’NIMH, afferma, senza tanti giri di parole che il DSM è “privo di validità” e che “i pazienti con disturbi mentali si meritano di più”.

L’NIMH (National Institute for Mental Health), il più grande finanziatore della ricerca sulla salute mentale del mondo, a pochi giorni dalla pubblicazione del testo lancia la sua obiezione alla revisione del DSM e alla sua stessa impostazione metodologica.

Secondo Insel è opportuno affidarsi ad un’altra maniera di fare ricerca in salute mentale e propone l’RDoC (Research Domain Criteria) come approccio alternativo per raccogliere i dati necessari per una nuova nosologia. Questo progetto si occuperà di gettare le basi per un nuovo sistema di classificazione dei disturbi mentali, partendo dal raggruppamento dei diversi disturbi attualmente classificati, in grandi categorie specifiche per dominio. Verranno raccolti i i dati che accomunano i diversi disturbi nelle aree della genetica, del neuroimaging, della fisiologia e della cognizione, per poi procedere ad un’analisi su questi grandi gruppi e non più sui singoli sintomi o sulla singola patologia.

A conclusione del suo annuncio, che suona come uno scossone di proporzioni gigantesche alle fondamenta stesse dell’APA, afferma Insel, citando due genetisti (Craddock, Owen):

“Alla fine del 19 ° secolo, era logico utilizzare un approccio diagnostico semplice che offriva una ragionevole validità prognostica. All’inizio del 21 ° secolo, dobbiamo spingere la nostra curiosità più alto. “

Annunci

2 thoughts on “Brutto colpo per l’APA e la sua nuova creatura..

  1. senzacamice ha detto:

    E’ vero pure che i nostri pazienti si meritano qualcosina di più di un manuale diagnostico che serve più alle assicurazioni sanitarie che a loro…(per tacer dei terapeuti, naturalmente…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: